Ferdinando Perathoner
Scultori - Ars Sacra
via Roma 77 | 39046 Ortisei Val Gardena (BZ) | Italia
Tel. +39 0471 796180 | Tel. + Fax +39 0471 797361
info@ferdinando-perathoner.com

NOBILTà DI MATERIALI ED ESPERIENZA


Opera eseguita in legno dal nostro padre nel 1940


Inizio dell'attività scultorea in proprio di Ferdinando Perathoner nel 1890


Scultore Ferdinando Perathoner
*1871   +1930

Statua di San Romedio nel Trentino
160 cm - eseguita intorno al 1900

Alto rilievo scolpito per la casa
di Ferdinando Perathoner nel 1908

Altare eseguito per la chiesa „Il Nazareno“ nel 1909 a Gorizia da Ferdinando Perathoner
L'altare è stato trasferito nel 2015 in una chiesa di Udine

Progetto di un pulpito 1907

 

Descrizione storica


Si sa che la Val Gardena è la culla dell'alto artigianato artistico del legno. Ad Ortisei, nello splendido paesaggio dei pendii montani e le sue rocce, la cultura creativa è radicata da vari secoli e sembrano fornire l'ambiente ideale per ispirare opere artistiche. I primi scultori fondatori della grande tradizione scultorea gardenese erano sino dal 1600 i fratelli Trebinger e la dinastia degli scultori Vinazer; questi avevano anche studiato a Venezia e Bressanone, Roma e Vienna. Grandi impulsi alla scultura gardenese ha dato la scuola d'arte che esiste ad Ortisei da 126 anni. Ma la formazione di uno scultore e pittore viene principalmente ricevuta nel laboratorio che è di solito della famiglia. Ed è qui che operiamo, Ferdinando Perathoner in Via Roma, 77 ad Ortisei impegnati ad eseguire opere artistiche in legno e bronzo, secondo un'arte che sa riproporre immagini e forme ben riconosciute. Le nostre opere portano il marchio e l'attestazione di garanzia della Camera di Commercio di Bolzano. L'istituzione del marchio si è resa necessaria per garantire un prodotto completamente a mano. Un esperto della provincia controlla la scultura dopo l'inizio e alla fine della sua elaborazione. Nel 1890 Ferdinando Perathoner ha iniziato l'attività scultorea con un proprio laboratorio. E tuttora eseguiamo opere artistiche in Italia ed all'estero per chiese e privati. Ormai le nostre statue sono giunte in 25 stati.

Cristo
380 cm - tiglio - colori leggeri

San Giorgio con drago e cavallo
100 cm

Sacro Cuore
480 cm - legno - tinta unica

Rilievo apostolo
60 x 50 cm - tiglio

Gli scultori Ferdinando Perathoner nel proprio laboratorio 1958


Foto di opere recenti



Grande altare neogotico eseguito nel 2009

Intaglio decorativo

Laboratorio dei Ferdinando Perathoner






Laboratorio di pittura di statue


Laboratorio di pittura di statue

Scultore all'opera di una Via Crucis in altorilievo








Accanto al laboratorio dei Ferdinando Perathoner si possono inoltre ammirare diversi lavori esposti in una mostra


La nostra filosofia


La dignità dello spazio sacro della chiesa viene accentuata dalla collocazione di statue realizzate in materiali nobili quali il legno ed il bronzo. Rifiutiamo materiali di scarso significato come la vetroresina o la plastica e il gesso. È importante che in chiesa vi siano espressioni autentiche di scultura, come allo stesso modo è bene che il canto liturgico e la musica sacra vengano eseguiti dal vivo in chiesa e non riprodotti da un CD o nastro magnetico. La statua di stampo e di serie rende solo la dimensione consumistica e non trasmette emozioni. La gente si avvicina in modo semplice al mistero e può essere aiutata da immagini, ma queste devono avere una buona qualità di pregio ed essere significative. I materiali naturali quali il legno recano in sè l'impronta della vita ed il segno plasmato dall'uomo. La scultura figurativa a soggetto sacro con la sua presenza riempie l'ambiente della chiesa e propone il dramma sacro aiutando a comunicare il legato di speranza.